Notizie

Pagine: 1  2  3  4  

In evidenza

Servizio pulizia stabili comunali periodo – 01/09/2015 al 31/08/2016
Presentazione del Regolamento per l'Amministrazione Condivisa dei Beni Comuni Urbani – Calimera - 27 luglio ore 19.30 – Cinema Elio

Sono 43 i Comuni italiani che, ad un anno dalla sua nascita, hanno accolto nel proprio assetto normativo il Regolamento per l'amministrazione condivisa dei Beni comuni e 76 quelli che hanno avviato la procedura di adozione. In Puglia 4 Municipalità lo hanno adottato. Il Comune di Calimera, in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato Salento, organizza un incontro con gli ideatori del regolamento al fine di diffondere e promuovere questo importante strumento, il cui intento è costruire una proficua e ordinaria collaborazione tra amministratori e cittadini attivi e riconoscere ad ogni singolo cittadino il ruolo da protagonista nella cura e gestione dei beni comuni.

Avviso Importante

A partire SABATO 18 LUGLIO 2015 alle ore 14, per I CITTADINI DI CALIMERA e per coloro che sono domiciliati o residenti nell'Ambito Territoriale di Martano sarà attiva la possibilità di completare ed inviare la propria candidatura, esprimendo la propria preferenza in uno dei Progetti per Cantieri di Cittadinanza presenti in piattaforma.

Il Comune di Calimera ha chiesto ai CAF convenzionati in MANIERA STRAORDINARIA DI ESSERE APERTI DALLE ORE 14 ALLE ORE 18 DI SABATO 18 LUGLIO 2015

Qui di seguito il link

www.sistema.puglia.it/cantieridicittadinanza

IN ALLEGATO ELENCO DEI CAF CONVENZIONATI

Comunicato Stampa - Al Comune di Calimera un finanziamento per le rinnovabili

Oltre 200mila euro per realizzare un impianto fotovoltaico di 90 KW a servizio del Museo di Storia Naturale

Al Comune di Calimera oltre 200mila euro per efficientare il Museo di Storia naturale del Salento e renderlo progressivamente autonomo nell’approvvigionamento di energia grazie al “Programma operativo interregionale energie rinnovabili e risparmio energetico Fesr 2007-2013” del Ministero dello sviluppo economico dedicato alle Regioni Obiettivo Convergenza. Il progetto, presentato dall’Amministrazione De Vito a pochi giorni dal suo insediamento, è stato finanziato dal Ministero dello Sviluppo economico nell’ambito del Programma che offre alle amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza la possibilità di ottenere finanziamenti per realizzare progetti di efficientamento e/o produzione di energia da fonti rinnovabili a servizio di edifici pubblici, attraverso l’acquisizione - tramite le procedure telematiche del Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA)- di beni e servizi legati all’efficienza energetica e alle fonti rinnovabili.

Calimera respinge l'Ecotassa

Trattamenti fitosanitari a tutela degli ulivi: termine ultimo 30 maggio

Vedi documenti:

Bando per l'assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazioneper le abitazioni, ai sensi dell'art.11 della legge 431/98. Annualità 2013

CITTA' DI CALIMERA
SETTORE POLITICHE SOCIALI EDUCATIVO CULTURALI

Visto l’art.11 della legge 09/12/1998 n.431, che istituisce, presso il Ministero dei Lavori Pubblici il Fondo Nazionale per il sostegno all’accesso delle abitazioni in locazione;
Visto il Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici 07/06/1999 pubblicato nella G.U. del 19 Luglio 1999 nr.167;
Vista la deliberazione della G.R. nr.2460 del 25 novembre 2014;
Vista la deliberazione della G.M nr. 124 del18 dicembre 2014 di programmazione e cofinanziamento comunale;
Vista la determina nr 659 del  31.12.2014 di approvazione bando.

Prova preselettiva del concorso pubblico per collaboratore amministrativo CAT.B3

Vedi documento

AVVISO - Concorso Pubblico

Avviso di Concorso Pubblico per esami, per la copertura di tre posti di collaboratore amministrativo - cat. B3, con contratto a tempo indeterminato e part-time al 50% (18 ore settimanali) di cui due figure destinate al settore secondo (Politiche sociali ed educative culturali) ed una figura destinata al settore sesto (Urbanistica ed ambiente).

AVVISO - Concorso Pubblico

Procedura selettiva Pubblica, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato e parziale al 50% (18 ore settimanali) di un posto di istruttore direttivo gestionale sociale - categoria D - posizione economicca D1.